Aggiornata la Guida dell’Agenzia delle Entrate 2017 sulle agevolazioni fiscali per gli interventi di risparmio energetico sia per le singole unità immobiliari sia per le parti comuni degli edifici condominiali. La guida descrive i vari tipi di intervento per i quali si può richiedere la detrazione e riassume gli adempimenti richiesti e le procedure da seguire per poterne usufruire.

Adeguamento sismico: stanziati 26,4 milioni di euro per le scuole

immaginesc.jpg

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 settembre il decreto del Miur sul riparto di 26,4 milioni di euro che le Regioni potranno utilizzare per l’adeguamento sismico degli edifici scolastici o per la costruzione di nuovi edifici in sostituzione di quelli a rischio sismico nel caso in cui la realizzazione ex novo sia preferibile alla messa in sicurezza di quelli già esistenti. La quota di competenza regionale è assegnata alle singole Regioni e alle Province autonome tenendo conto dei differenziati livelli di rischio sismico che caratterizzano i diversi territori.

Data: 
14/09/2017

Appalti sottosoglia: si applica il principio di rotazione

imm.jpg

Con sentenza n. 4125/2017 il Consiglio di Stato è tornato sul tema del principio di rotazione, così come previsto dal Codice degli Appalti (D.lgs. 50/2016) e dalle Linee guida n.4 attuative del Codice, ribadendone l’obbligatorietà per le gare di lavori, servizi e forniture nell’esigenza di assicurare nel futuro la crescita delle microimprese, delle piccole imprese e delle medie. L’art. 36, comma 1, del D.Lgs. n. 50/2016 ha precisato, infatti, che l’affidamento e l’esecuzione...

Data: 
07/09/2017

Ecobonus condominio, dalle Entrate le modalità di cessione del credito

immagine ccc.jpg

I condòmini che rientrano nella no tax area possono cedere il credito relativo all’ecobonus sui lavori condominiali anche a banche e intermediari finanziari, oltre che a fornitori e imprese edili. È questa la principale indicazione contenuta nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n.165110/2017, che rende operative le modifiche introdotte dalla Manovra correttiva 2017 (articolo 4-bis del decreto legge 50/2017, convertito nella legge 96/2017). 

Data: 
04/09/2017

Da “Casa Italia” il Rapporto sulla sicurezza del patrimonio abitativo

immagineTFF.jpg

È stato pubblicato nei giorni scorsi il Rapporto di ‘Casa Italia’ sulla “Promozione della sicurezza dai Rischi naturali del Patrimonio abitativo”, con l’obiettivo di delineare un programma pluriennale di promozione della sicurezza a fronte di rischi di origine naturale, dando priorità alla sicurezza delle abitazioni. Come è noto, “Casa Italia” è il progetto avviato dalla Presidenza del Consiglio a fine 2016 dopo i tragici eventi del sisma del 24 agosto dello scorso anno, per la messa in sicurezza del territorio nazionale e del patrimonio abitativo. Il documento sintetizza i risultati dell’attività del progetto fornendo in particolare...

Data: 
30/08/2017

© Copyright 2013 - All Right Reserved