Nei giorni scorsi l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le guide aggiornate su bonus ristrutturazioni, bonus mobili, sismabonus ed ecobonus riassumendo gli adempimenti richiesti e le procedure da seguire per poterne usufruire, alla luce delle proroghe operate dalla legge di Bilancio 2019 (legge n. 145/2018). Per quanto riguarda i bonus sulle ristrutturazioni edilizie, la guida ricorda che sarà ancora possibile, fino a tutto il 2019, usufruire della detrazione Irpef 50% e del limite massimo di spesa di 96.000 euro per ciascuna...

Affidamento diretto appalti: Linee Guida ANAC in consultazione

v2.jpg

Al fine di superare le criticità che hanno portato alla messa in mora da parte della Commissione europea in materia di normativa sugli appalti, l’Autorità di vigilanza ha ritenuto necessario intervenire nuovamente sul testo delle Linee guida n. 4 relative agli appalti sottosoglia. Fino al 21 febbraio gli stakeholder sono chiamati ad esprimersi, attraverso apposito modulo predisposto dall’ANAC...

Data: 
14/02/2019

CCNL edilizia: sottoscritto accordo su nuove forme di welfare

circ104.jpg

E’ stata siglata ieri tra le Associazioni artigiane dell'edilizia (ANAEPA-Confartigianato, CNA Costruzioni, FIAE Casartigiani, CLAAI) e le Organizzazioni Sindacali di categoria, una prima parte del rinnovo del CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane edili e delle Piccole e Medie Imprese Industriali dell’edilizia ed affini riguardante nuove forme di welfare contrattuale che diviene l’allegato P al vigente. Le Parti hanno stabilito di costituire un Fondo Sanitario nazionale...

Data: 
01/02/2019

Crisi edilizia, filiera del settore e sindacati uniti: attendiamo convocazione del Governo

dat1.jpg

"Alcuni segnali di attenzione da parte del Governo ci sono stati in queste ore ma occorre subito un tavolo realmente operativo e interventi legislativi urgenti che consentano l’apertura dei cantieri già finanziati”. E’ la richiesta congiunta di ANAEPA-Confartigianato Edilizia, CNA Costruzioni, ANCE, Confapi, Legacoop, Federcostruzioni e sindacati del settore delle costruzioni all’indomani della riunione convocata dal Mise ieri sera sulla crisi del settore che si è conclusa...

Data: 
01/02/2019

Codice Appalti, UE apre procedura d’infrazione

b2.jpg

Mancata conformità della normativa italiana in materia di appalti pubblici con le norme dell'UE. Con questa motivazione la Commissione europea, dopo vari moniti, ha deciso di aprire una formale procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia (e di altri 14 Paesi dell’Unione) che ora ha due mesi per rispondere alle argomentazioni della Commissione. "E’ urgente che il Governo intervenga a modificare l’attuale normativa...

Data: 
29/01/2019

© Copyright 2013 - All Right Reserved