Dovrà essere l’INPS ad acquisire d’ufficio i bollettini meteo rilasciati dagli organi accreditati in caso di richiesta di Cassa integrazione ordinaria (CIGO) per eventi meteo. Lo ha chiarito il Ministero del Lavoro in risposta ad una lettera inviata dalle Parti sociali del settore dell’edilizia, tra cui l’ANAEPA, del 1° febbraio 2017. Le Parti avevano a suo tempo evidenziato la necessità di un intervento ministeriale al fine di fornire una corretta interpretazione di alcune previsioni normative in...

Correttivo appalti: le richieste di ANAEPA per le piccole imprese

immaginePP.jpg

Gare al massimo ribasso fino a 2 milioni di euro, adozione del metodo dell’esclusione automatica delle offerte anomale, valorizzazione della “filiera corta”, innalzamento a 258mila euro la soglia di lavori per i quali è obbligatorio dimostrare la qualificazione SOA, eliminazione dell’obbligo di eliminare in gara la terna dei subappaltatori, semplificazione delle procedure di accesso alle gare pubbliche con il principio dell’interoperabilità delle banche dati, limite all’ambito di applicazione dei criteri ambientali minimi nell’edilizia, nuova definizione di rating d’impresa non penalizzante per le piccole imprese.

Data: 
14/04/2017

Il decreto terremoto diventa legge

immagineF2.jpg

L'Aula del Senato il 5 aprile scorso ha approvato in via definitiva al provvedimento di conversione in legge del DL n. 8 del 9 febbraio, che prevede nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017. Il decreto, che sarebbe scaduto il 10 aprile, diventa definitivo non avendo subito modifiche rispetto alla versione licenziata dalla Camera il 23 marzo us. Tra le norme del provvedimento, che riguarda le regioni interessate dal terremoto (Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria)...

Data: 
07/04/2017

Terre e rocce da scavo, guida del Ministero al riutilizzo

immagineSP.jpg

Arrivano le prime indicazioni del ministero dell’ambiente all’indomani dell’emanazione del DM 264/2016 su i“ Criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti”. Il decreto, entrato in vigore il 2 marzo scorso, aveva suscitato tra gli operatori coinvolti numerose incertezze e dubbi circa l’applicazione delle nuove norme che riguardano anche le terre e rocce da scavo estratte nei cantieri per lavori edili. Di qui i chiarimenti del ministero...

Data: 
31/03/2017

Autorizzazione paesaggistica semplificata in vigore dal 6 aprile

immaginePP.jpg

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22 marzo scorso il decreto del Presidente della Repubblica (n. 31 del 13 febbraio 2017) che semplifica le procedure del rilascio dell’autorizzazione paesaggistica e individua gli interventi esclusi dall’autorizzazione e quelli sottoposti a procedura semplificata. Il decreto, che abroga il precedente Dpr 139/2010, entrerà in vigore il prossimo 6 aprile e si applicherà da subito in tutte le Regioni a statuto ordinario.

Data: 
29/03/2017

© Copyright 2013 - All Right Reserved