Arriva la certificazione UNI per l’attività di pittore edile

immagine piccola.jpg

È entrata in vigore l’8 marzo 2018 la norma UNI 11704 che regolamenta l’attività professionale del pittore edile ossia del soggetto che opera nell’ambito dell’applicazione di sistemi di verniciatura per l’edilizia e di prodotti affini, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework - EQF).

Si tratta di una svolta tanto attesa dagli operatori della filiera che consentirà ai professionisti del mestiere di ottenere un riconoscimento oggettivo - valido su tutto il territorio nazionale – delle competenze specifiche acquisite nello svolgimento di un mestiere tanto diffuso. Con tale certificazione, che resta in ogni caso un atto volontario, è possibile attestare che un pittore edile possiede i requisiti necessari e sufficienti per operare con professionalità nel settore della propria attività, al fine di offrire determinate garanzie di qualità, a tutela delle competenze dei pittori edili e dei profili specialistici che gravitano attorno al suo ambito, a vantaggio e tutela di committenti, imprese del settore e consumatori.

La certificazione delle competenze in conformità alla norma UNI 11704, è rilasciata da un Organismo di parte terza indipendente (che opera secondo la norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17024) sulla base di requisiti concordati con le Parti Interessate.

Data: 
14/03/2018

© Copyright 2013 - All Right Reserved